PRESENTAZIONE

Dalla voce di “Don Manuel Guillén Orellana”, fondatore della Manuel Guillén S.p.a.

“Del mio primo viaggio a Barcellona conservo un ricordo speciale, quando pieno di speranza partivo, con l’idea di offrire alla mia famiglia un futuro migliore. Ero un commesso viaggiatore e non mi facevo spaventare dai tanti kilometri che percorrevo giornalmente alla ricerca di nuovi clienti, finchè provai ad investire i miei primi risparmi nello stoccaggio e distribuzione.

Dopo molti anni di sacrifici consegnando giornalmente e con puntualità, armato di costanza e buone aspettative, provai ad allevare i miei propri esemplari ed elaborare i primi prodotti.

Da questo lungo percorso ho imparato soprattutto due cose: la prima è che l’esperienza e l’impegno personale rappresentano il capitale umano che non è mai soggetto a fallire, quando ogni giorno con umiltà si viene a sommare un obbiettivo sempre più alto, la fatica viene poi mitigata dal piacere di raggiungerlo, la seconda è che la famiglia rappresenta un sostegno essenziale per qualsiasi imprenditore, senza l’aiuto della mia famiglia, tutto ció non sarebbe stato possibile.”

Manuel Guillén Orellana

BREVE STORIA

  • “Don Manuel Guillén”, fondatore dell’azienda, inizia la sua traiettoria professionale in questo settore per impulso del padre, che risiedeva in un paese nella provincia di Badajoz, la Puebla de Sancho Pérez. Da qui si trasferí a Barcellona, per cercare un nuovo mercato per il consumo dei prodotti iberici, dove portó la famiglia per avvantaggiarsi delle nuove opportunità economiche nella capitale catalana. Cosí fu che pochi anni dopo insieme alla moglie Amalia, imprende il commercio dei prosciutti ed insaccati iberici. Nel 1968 aprono il loro primo magazzino di stoccaggio e distribuzione e di lí a poco la costituzione dell’azienda Manuel Guillén nel 1976, che per l’appunto inizió essendo solamente uno stabilimento di stoccaggio dei prodotti.
  • Nel 1985 il passaggio alla S.p.a. e l’apertura della fabbrica in Guijuelo (Salamanca) furono solo gli inizi di un promettente mercato nel quale vennero realizzati seri investimenti per migliorare i processi di produzione e infine l’acquisto di terreni adibiti agli allevamenti. Questa visione d’impresa permise di ottenere un controllo totale della filiera: dalla selezione genetica dei migliori esemplari, fino alla commercializzazione del prodotto al pubblico.

LA FAMIGLIA

  • Oggi sono tre, le generazioni che la famiglia Guillén vede dedicarsi al mondo del suino ibérico. Con molti anni di sacrifici e impegno costante in questo lavoro, la firma si è consolidata tanto nel mercato spagnolo che in quello de resto degli altri paesi europei, offrendo sempre ai suoi clienti prodotti di grande qualità.
  • Nella Manuel Guillén S.p.a. viene ad unirsi la tradizione e il rispetto per lo tramandato dai maestri nel preparare le carni del maiale, con delle avanzate installazioni per assicurare la produzione di prodotti iberici della migliore qualitá. Dall’attenzione al maialino (lattonzoli) fino all’elaborazione e distribuzione dei prodotti finiti e confezionati, costituiscono dei processi puntualmente curati con la massima applicazione, rispettando rigidamente gli opportuni controlli di qualitá.

LO STABILIMENTO

  • Le moderne installazioni della Manuel Guillén, S.A. si trovano a Guijuelo, “la culla del Jamón Ibérico”, in piena Sierra di Salamanca. Da qui, grazie al lavoro dei nostri maestri nella lavorazione del maiale iberico e l’introduzione di esemplari di una qualità superiore, otteniamo, con una stagionatura naturale, i più squisiti elaborati iberici.
  • Manuel Guillén elabora tutti i suoi prodotti da carni selezionate di prima qualità. In queste installazioni rinnovate e omologate a norma di legge, le carni mantengono intatte le proprietà come all’origine, per garantire in tutti i processi di lavorazione, un alto standard di produzione.
  • Un’ampio assortimento di prosciutti ed insaccati viene favorito dalla presenza e capacità di grandi maestri della lavorazione delle carni di maiale.

LE TENUTE E I PASCOLI (DEHESAS)

  • Nelle tenute-allevamento di “El Tagarrais” e della “Do Gato”, tra querce e sughere che ci forniscono delle magnifiche ghiande, l’azienda s’incarica della selezione genetica, dell’alimentazione e dello svezzamento dei lattonzoli, senza dover uscire dalle installazioni. Questi posti sono idonei, per il clima e i paraggi naturali a disposizione, proprio per l’allevamento del maiale iberico.
  • È anche in questi allevamenti di boschi mediterranei, dove l’azienda produce il mangime con il quale si alimentano le mandrie, applicando un rigido controllo dei cereali che ne fanno parte, mediante la molitura eseguita nei mulini di proprietà. Questa ulteriore attenzione, ci assicura che il prodotto finito uscente dalla filiera, rispetti in pieno gli standards di qualità che ci siamo imposti.

LA GEOGRAFIA

  • La Manuel Guillén S.p.a. si trova esattamente nella località di Guijuelo, in provincia di Salamanca e il perchè di questa scelta non viene per caso. Le montagne e le valli che la circondano: da Béjar a Francia e il massiccio centrale di Gredos, costituiscono una cornice eccezionale per questo tipo d’industria, grazie al clima ideale che si raggiunge, insieme alla vasta tradizione artigianale; infatti dovuto a questi importanti fattori, la seccatura e la stagionatura dei prodotti si viene a realizzare di forma naturale (senza il controllo aggiunto della temperatura e dell’umidità).
  • Guijuelo nel corso degli ultimi anni si è vista trasformare da piccolo paese di provincia a importante centro industriale, grazie anche alla costruzione di uno scalo ferroviario. Questi avvenimenti fecero crescere esponenzialmente la fama dell’incipente industria alimentare, stabilendosi come una delle capitali nel trattamento dei prodotti derivati dal maiale. Agli inizi alcuni processi si realizzavano nelle fattorie delle vicinanze, come gli allevamenti, la macellazione, l’eleaborazione e la vendita dei prodotti finiti. Il sacrificio dell’animale era visto come un rituale che si celebrava nei cortili e con la partecipazione della gente del paese, compiendo con il momento tradizionale e festivo. Oggi più che mai, la località rappresenta il ritratto di tutta una comunità dedita all’industria delle carni del maiale iberico, sia in Spagna che all’estero e con tutta la volontà di seguir mantendo la tradizione ancora per molti anni.
© Copyright - Ibéricos Guillén - Diseño web: www.sietemandarinas.com - Prohibida la reproducción, distribución y transformación de los contenidos de esta web, salvo autorización expresa del titular o del cesionario de los derechos de propiedad intelectual.

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para ofrecerle una mejor experiencia de usuario. Este proceso es realizado mediante la elaboración de información estadística personalizada a través del análisis de su navegación. Si continúa en nuestra web está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

ACEPTAR
Aviso de cookies
A %d blogueros les gusta esto: